• 18/8: Bra contro le ludopatie ed il gioco d’azzardo

    Oggi è Sant’Elena, auguri a tutte.

    Oggi ho firmato l’ordinanza per la lotta alle ludopatie ed il contrasto al gioco d’azzardo. Il provvedimento nasce in primo luogo da una legge regionale approvata all’unanimità, cui ha fatto seguito il nostro impegno (insieme alla Provincia) per coinvolgere i maggiori centri del cuneese. Inoltre abbiamo sollecitato con successo l’adesione di tutti gli altri Comuni del nostro circondario, che hanno risposto positivamente. Si tratta del frutto importante di un lungo lavoro, di cui siamo fieri, che a Bra ha coinvolto la Consulta delle famiglie in diverse iniziative, promosse in particolare da Isu e Fogliato. Già un nostro regolamento approvato dal Consiglio comunale nel 2011 disciplinava la materia. Il contenuto più rilevante dell’ordinanza è la limitazione dell’utilizzo delle ‘macchinette’ dalle 12 alle 24 (compresi i festivi), con esclusione quindi delle ore del mattino.

    Con Saglia parliamo della prevenzione ai danni dei piccioni, quindi con Porta facciamo il punto sui lavori in corso e con Borrelli esaminiamo le attività alla ripresa post-ferie. Facciamo anche un accurato sopralluogo sui lavori delle riqualificazioni centrali con il direttore dei lavori arch. Rinaudo. Con Masini vediamo le prossime scadenze del comparto scuola e sociale.

    Alle 15 con Reinero incontriamo degli operatori per un progetto di edilizia economico-popolare, cui segue il colloquio con persone per un progetto fotovoltaico. Al telefono con Lino Ferrero parliamo del prossimo appuntamento di domenica a Saint Pons, in cui ho delegato Bailo alla firma del Patto di Amicizia: esso si svolgerà durante la Festa della Mietitura, alla quale grazie all’interessamento dell’amico Lino saranno presenti anche sei nostri produttori artigianali.

    Alle 18 con Ugo andiamo alla Casa del Commiato, per portare le nostre condoglianze alla famiglia di Maria Milanesio. Di questa persona eccezionale, che purtroppo ci ha lasciato, ricorderò solamente l’instancabile attività presso la nostra Croce Rossa. I funerali si svolgeranno domani venerdì alle 16 a San Giovanni.

    Oggi viene riaperta la multisala del cinema Vittoria, che è cresciuta da 2 a ben 4 sale di proiezione. In aggiunta alle 3 sale del cinema Impero, ora ci sono ben 7 sale a Bra, un primato per una città di 30.000 abitanti. Vivi complimenti ai titolari che hanno scelto di continuare ad investire nel settore della cinematografia! In serata a San Matteo si svolge la proiezione del Cinema all’Aperto, cui partecipano Ambrogio e Borrelli.

     

  • 17/8: conclusi i lavori di riqualificazione energetica alla scuola Mosca

    Alle 8.30 con il funzionario addetto al verde Andrea Racca facciamo il punto sulle criticità, quindi conferisco due cittadinanze a due signore del Marocco. Quindi mi reco al funerale di Salvatore Perrotta, porgendo le condoglianze a tutta la famiglia. Vedo un caso complesso di socioassistenza con l’ufficio, poi con Saglia parliamo degli importanti lavori sul tetto della scuola Mosca, che si sono appena conclusi, e di altri in corso. Una persona passa a ringraziare me e gli uffici per un piccolo intervento fatto sul suolo pubblico (è sempre bello ricevere un grazie, anche per un lavoro modesto), quindi con Reinero esaminiamo una pratica urbanistica.

    Dopo un passaggio a casa per prendere un po’ fiato, alle 15.30 facciamo un approfondimento sull’ordinanza sulle ludopatie, in corso di stesura in collaborazione con i Comuni della provincia. Alle 16.30 con Reinero facciamo il punto sull’Urbanistica, poi con Bailo per un’ora chiacchieriamo sulle prossime scadenze relativamente alle sue deleghe.

    Dopo le 19 vado a casa per preparare un bel carpione di uova, zucchine ed impanate: il caldo propizia questo cibo estivo della nostra tradizione! Allego ancora qualche foto delle vacanze inglesi.IMG_0754 IMG_0852 IMG_0890

  • Vacanze agresti, Roero, donne indiane, comunità senegalese, ripresa del lavoro

    IMG_0762 IMG_0783 IMG_0823 IMG_0841Venerdì scorso siamo tornati dalle vacanze, che abbiamo trascorso a Londra, ospiti di Stefano, con una bella puntata di quattro giorni nelle Cotswold, una ‘area di particolare bellezza naturale’ secondo la definizione inglese per questo tipo di aree protette. Campagna vera (cioè vissuta e coltivata) ma tenuta con cura eccezionale, ruscelli, boschi e soprattutto paesi con stupende case di pietra, chiesette con il cimitero dietro, vecchi ‘manor’ trasformati in hotel e così via, insomma un incanto per gli amanti del genere (foto).

    IMG_0934 IMG_0925Nei tre giorni di Ferragosto, ci riposiamo, rimettiamo in funzione la casa e lunedì facciamo una bella passeggiata nei boschi: percorriamo il breve tratto del sentiero S1 fra Sommariva Perno e Baldissero, dove si ammirano belle rocche (foto). Inoltre domenica intervengo alla bella festa delle donne indiane che si svolge al Polifunzionale, organizzata dall’Anolf e dalla comunità indiana della zona (foto). Lunedì passo a salutare al ritrovo festivo-religioso della comunità senegalese, presso il Palatenda di Bescurone (foto). Sono contenta di questi due bei momenti, che permettono di mantenere vivo il rapporto con due comunità ben integrate nella nostra città.IMG_0923 IMG_0911

    Oggi si riprende il lavoro: alle 8.30 parlo di un problema tecnico del sistema informativo, in via di risoluzione, quindi con Fissore vediamo alcune questioni del personale. Con Reinero esaminiamo una pratica urbanistica, quindi alle 11 riceviamo degli operatori per un progetto urbanistico. Inoltre prendo contatti con altri Comuni della provincia per la preparazione dell’ordinanza di limitazione del gioco d’azzardo, nel’ambito della lotta alla piaga delle ludopatie. Con Ramello facciamo il punto sull’ATO Acqua e sui cantieri in corso.

    Dopo un po’ di riposo a casa, alle 16 mi dedico con Claudia a sistemare documentazione varia che si era accumulata. Passa a salutarmi il sig. Reina dell’ufficio Tributi, che a breve se ne va in pensione: grazie della collaborazione e auguri. Alle 17 con Ferrero facciamo il punto su varie questioni di ferrovie e trasporti. Per il primo giorno basta così!

  • 30/7: domenica anche a Bra l’incontro fra le comunità cristiane e musulmane

    Alle 8.30 ho un colloquio con Borrelli su vari argomenti, quindi alle 10 facciamo una riunione politica di giunta per alcune scadenze e per qualche passaggio di consegne per la prima metà di agosto. Alle 11 celebro il vivace matrimonio di Katia e Marco, quindi con Amajou parliamo di alcune cose della Consulta giovanile. Alle 11.30 incontro un operatore per urbanistica.

    Alle 18 sono con Fogliato e Borrelli all’inaugurazione del  negozio della gastronomia Corino, che ha aperto nel nuovo palazzo di piazza Carlo Alberto, dove già è stata trasferita l’agenzia del Credito Cooperativo di Cherasco e prossimamente sarà aperto un caffè: la zona si sta finalmente rianimando dopo decenni di abbandono. Grazie alla famiglia Corino per l’impegno nel bel negozio, nel quale sarà possibile anche consumare degli spuntini (foto).IMG_0710

    IMG_0711Alle 21 Messa è al Museo Craveri, per la proiezione del film La teoria del tutto, di contenuto scientifico (foto). Io preparo la valigia: domani si parte per Londra, dove saremo ospiti di Stefano. Ma prima della partenza avrò ancora due impegni: prima un importante colloquio con una persona, quindi sarò presente con immenso piacere alla messa delle 10.30 a San Giovanni, dove vi saranno membri della comunità musulmana di Bra. Anche a Bra c’è stata quindi l’adesione all’iniziativa promossa a livello nazionale per un momento di condivisione delle fede e di ripulsa del terrorismo, che dichiara di agire nel nome dell’Islam per le proprie assurde stragi. Grazie di cuore a chi ha promosso questo incontro.

    Ieri sera in tantissimi anche a Bra hanno sentito il terremoto, che non è stato affatto trascurabile, soprattutto nel Pinerolese.

    Allego anche una foto del cantiere di via Vittorio,dove è stato completato il tratto che comprende anche il sagato dei Battuti Neri.IMG_0708

  • 29/7: a Cuneo per incontrare il presidente della Fondazione CRC

    Buon compleanno a Sara.

    Alle 8 con il rag. Barbero e Borrelli ci rechiamo a Cuneo, per l’incontro con il presidente della Fondazione CRC Genta: un appuntamento che ritengo importante, in cui abbiamo presentato idee progettuai per il turismo e molto altro. Ci auguriamo da parte del nuovo presidente un’attenzione elevata anche per il nostro territorio, seppure non direttamente rappresentato.

    Al ritorno, incontro Chianese e Ramello per alcune questioni ATO Acqua. A seguire facciamo una riunione supplementare di giunta, in cui approviamo il DUP (Documento Unico di Programmazione) e tre delibere per lo scomputo oneri di interventi urbanistici. Inoltre viene potenziato il fondo di sostegno alle famiglie a basso Isee (dipendenti e autonomi) per i servizi scolastici ed altre prestazioni agevolate.

    Alle 14 incontro il presidente di Italia Nostra Mallamaci, con il quale ci confrontiamo sulla Variantina in corso di approvazione e su altri interventi.

    Parte del pomeriggio lo dedico al riposo e alla casa, poi alle 18.30 vado a trovare alcune persone in ospedale. Alle 21 con Ugo usciamo per una passeggiata sul viale Madonna Fiori, animato come tutti i venerdì dal Ballo liscio, dove porto il mio saluto.

  • 28/7: ancora una giornata dedicata all’acqua dei nostri rubinetti

    Ieri mattina si è svolta una nuova manifestazione di animalisti (nessun braidese fra loro) davanti al Mattatoio: piena libertà di manifestare da parte loro, ma non è ammissibile che si sia impedito il transito dei mezzi con gli animali, facendo tornare a casa gli allevatori. La nostra struttura rispetta pienamente tutte le norme di legge, ed un’attività economica così importante non può essere messa in discussione per l’opinione di alcuni.

    Alle 8.30 incontro una persona per lavoro, quindi con Messa facciamo un importante incontro con i funzionari Anas, per esaminare meglio gli interventi che verranno fatti dall’ente sulla Salita Orti in relazione al cantiere in corso. Celebro il simpatico matrimonio di Monia e Stefano, quindi alle 11.30 facciamo un incontro con Buscaino, Chianese e Ramello in preparazione della riunione pomeridiana dell’ATO Acqua.

    Alle 13.30 partiamo per Cuneo, dove si svolge la Conferenza d’Ambito dell’ATO Acqua, che tratta due punti importanti: l’adeguamento delle convenzioni con i gestori del servizio idrico alle decisioni prese sulle tariffe; e il Piano di riparto dei fondi destinati al territorio montano (l’8% degli introiti delle bollette), vincolati alla difesa del territorio montano per garantire il regolare flusso idrico che alimenta i nostri rubinetti. Conclusa la Conferenza, proseguiamo con una riunione del Comitato tecnico per attuare le attività deliberate.

    Alle 18 sono di nuovo a Bra, dove incontro l’arch. Rinaudo, direttore dei lavori delle riqualificazioni centrali, per fare il punto sui cantieri. Messa si reca ad Alba per portare il saluto alla festa estiva di Egea. Sempre alle 18 si svolge la Conferenza dei capigruppo, coordinata da Fogliato, sul tema della lotta alle ludopatie.

    In serata due eventi estivi di grande richiamo: il Cinema all’aperto alla frazione Bandito (circa 500 presenti) ed il concerto di Cosmo alla Zizzola, al quale intervengono circa 600 giovani. Sono molto contenta del successo che stanno avendo le manifestazioni lassù, condizionate solamente dall’eventuale maltempo: lo spettacolo della piazza alberata, della Zizzola e della pianura che si apre davanti sono imperdibili!

  • 27/7: incontriamo i Comitati di quartiere e frazione sul PUMS

    Alle 8 parlo di una pratica urbanistica con Reinero, che poi si reca a Torino ad una riunione per l’adeguamento del PAI (Piano dell’Assetto Idrogeologico) piemontese. Chiavazza mi riferisce sull’andamento di alcuni inserimenti lavorativi, quindi con Borrelli scambiamo idee sulla riapertura e sul posizionamento dell’ufficio turistico di Pollenzo. E’ vero che è chiuso da alcuni mesi per un problema di personale, ma questo non spiega l’attacco ingiustificato che ci è stato portato dal presidente della Pro Loco, il quale sa benissimo che stiamo lavorando per una soluzione e che la frazione è stata coinvolta nel problema attraverso il consigliere delegato Astegiano.

    Conferisco tre cittadinanze: ad una signora cubana, ad un signore marocchino e ad uno del Senegal. Vedo un’impresa per urbanistica, quindi mi dedico a smaltire l’arretrato di documentazione da sistemare e di pratiche d’ufficio da concludere. Ricevo per un breve incontro l’arch. Valmaggi, funzionaria della Sovraintendenza, quindi passa a salutarmi l’amico Domenico Dogliani.

    Vado a casa per uno spuntino con Stefano e Ugo, poi alle 15.30 ho una riunione con alcuni uffici per stendere la rendicontazione dei contributi di vari enti. Con Ramello vediamo alcune questioni di ATO Acqua, a seguire intervengo ad un importante incontro di una quindicina di sindaci del territorio, condotto da Ferrero sui trasporti locali e sul bacino. Si svolgono altre due riunioni: una gestita da Borrelli e Fogliato sulle prossime edizioni di Sport in Piazza e di Volontariamente, un’altra di Amajou per la Consulta giovanile.

    Alle 21 mi reco nel cortile di Palazzo Mathis, dove incontriamo i rappresentanti dei Comitati di quartiere e frazione (che sono presenti quasi tutti) per illustrare loro i dati raccolti e le prime indicazioni sul PUMS: un incontro utile e costruttivo, a cui ne seguiranno altri di approfondimento man mano che il Piano verrà a delinearsi nel dettaglio (foto).

     

  • 26/7: a Bra i campionati nazionali Aned del 2017, contenti di accoglierli

    Oggi scriviamo una lettera all’Aned (Associazione nazionale emodializzati) confermando la nostra disponibilità ad ospitare il prossimo anno i campionati nazionali degli aderenti. Siamo contenti di questa occasione che ci viene data per accogliere queste persone in città!

    Alle 8 con Fogliato riceviamo una persona per un problema fiscale, quindi iniziamo una riunione di giunta con punti di ordinaria amministrazione, fra i quali la conferma dell’invarianza delle tariffe dei servizi scolastici comunali, mentre per l’assistenza agli alunni disabili c’è un incremento della nostra spesa, anche per l’aumento del loro numero.

    Alle 10 facciamo una pausa per andare in via Mendicità, dove c’è un’altra puntata della festa per i 30 anni di Slow Food: un piccolo corteo di dipendenti ed amici, con in testa i suonatori di tamburi Spaccatimpani di Bra, si reca fino alla Posta di piazza Carlo Alberto, dove viene fatta la ‘prima emissione’ del francobollo commemorativo. Per me è anche un’occasione per salutare alcuni dirigenti delle Poste regionali dei tempi del mio Assessorato alla Montagna.

    Alle 11 celebro il matrimonio di Luisa e Massimo, quindi prosegue la giunta fino alle 13. Dopo una piccola pausa, alle 15 partecipo al Tavolo tecnico per il PUMS, dove fra l’altro si prepara l’incontro con i Comitati di quartiere di domani sera. Con Chianese vediamo alcuni problemi dell’ATO Acqua, a seguire facciamo il punto sui lavori in corso con Messa. Fogliato e Borrelli hanno un incontro sulle ludopatie.

    Oggi è Sant’Anna, ed ho incontrato per Bra l’amica Anna Manissero, in giro con la piccola figlia Linda: ancora auguri!

  • 25/7: alla Zizzola la festa per i 30 anni di Slow Food

    Congratulazioni  a Martina Fogliato per la brillante laurea in ingegneria elettronica!

    Alle 8 incontro Barbero per parlare di commercio, turismo ed ATL. Con Borrelli e Reinero esaminiamo alcune questioni di impiantistica sportiva, segue l’incontro con Ferrero e Bergesio per fare il punto periodico sul loro lavoro. Ricevo un operatore commerciale per problematiche della sua attività, quindi con Ramello parliamo di ATO Acqua. Prima di andare a casa per un po’ di relax, passa ancora a salutarmi l’amica Rosanna Trinchero.

    Alle 15 mi reco all’Ospedale di Verduno: il Consiglio Provinciale si riunisce nel cantiere, per esaminare l’andamento del progetto della strada e fare una rapida visita. A seguire ci trasferiamo all’Agenzia di Pollenzo per la seduta ufficiale del Consiglio, che approva una serie di delibere di tipo finanziario, in particolare gli Equilibri di bilancio. Segue una cena veloce, dalla quale vado via un po’ prima della fine perchè mi aspettano alla Zizzola. In quella sede si festeggiano i 30 anni di Slow Food, in una serata nitida e calda che raduna tantissima gente di Slow Food e non. Dico due parole di saluto insieme ai cari amici Silvio Barbero e Daniele Butignol, mentre il nostro Carlin non può esserci per un piccolo problema di salute (foto). Grazie di cuore a Slow Food per le tante cose che ha fatto in questo lungo tempo per la nostra città.

  • 23-24/7: i Patti di Amicizia con Saint Pons e Lezhe

    Sabato 23

    Alle 8.30 vedo una persona per motivi di lavoro, quindi facciamo una riunione con Cravero, Borrelli e Fogliato su alcuni argomenti che condividono. Incontro ancora Lino Ferrero, con il quale facciamo il punto (foto) sui Patti di Amicizia, quello con Saint Pons (Francia) e quello con Lezhe (Albania), in via di perfezionamento. Il resto della giornata la dedico al riposo e ad alcuni commissioni con Ugo.lezha

    Condoglianze a Cristina Burdese e alla famiglia Bottasso per la scomparsa prematura di Giancarlo Bottasso.

    Domenica 24

    Auguri a Mario Barbero che ha raggiunto i 60 anni.

    Con Messa andiamo sui cantieri delle riqualificazioni centrali per fare il punto. Alle 11 celebro l’elegante matrimonio di Anna e Antonio, nella cornice di Palazzo Traversa con tanti parenti ed amici. Il tempo incerto ci ha trattenuto dall’andare alla tradizionale Polenta degli Alpini di Bra che si svolge a Chiusa Pesio: ci siamo sbagliati, perchè la festa si svolge senza una goccia di pioggia!

    Amajou si reca a Canale a rappresentare l’amministrazione alla Sagra della Pesca. In serata finalmente Bra Mon Amour si svolge alla Zizzola con una bella serata, che raccoglie un sacco di gente.

    Alle 21 con Messa scendiamo a Pollenzo per partecipare al rosario di Adriano Troia, già dipendente comunale, la cui figlia è ora nella Polizia municipale.

    In serata arriva anche Stefano, che si ferma qualche giorno a casa.

Pagina 30 di 91« Prima...1020...2829303132...405060...Ultima »