• 01/02: a Torino i funerali di don Piergiorgio Ferrero

    Un caloroso ringraziamento a Dino Testa e Tom Cossolo, che stamattina si recano a Torino per i solenni funerali di don Piergiorgio Ferrero, il ‘prete dei ragazzi’ della nostra Bra degli anni ’60. Mi dispiace non aver potuto disdire gli impegni già presi per partecipare di persona, presto organizzeremo un momento di ricordo di questa importante figura di sacerdote braidese, poi trasferitosi a Torino (foto).

    Alle 8.30 ricevo un professionista per una pratica urbanistica/fiscale, quindi con Borrelli incontriamo due persone che ci propongono iniziative per i prossimi mesi. Alle 10 con Cravero e Borrelli aprofondiamo alcune questioni sull’attuale gestione dei rifiuti. Incontro una persona per lavoro, poi alle 11.30 ricevo il presidente della nostra CRI Pino Palmieri: mi illustra il progetto della Croce Rossa per acquistare un mezzo per il trasporto dei disabili, certamente il Comune non farà mancare il proprio contributo. Chiudo la mattinata parlando con Messa di alcuni bandi a cui occorre valutare la partecipazione. In mattinata Fogliato si reca ad Alba per una riunione dell’ATC: porta in quella sede la nostra richiesta di effettuare gli opportuni interventi manutentivi che permettano l’assegnazione di alcuni alloggi che ora sono vuoti.

    Alle 16.30 con Fogliato, Messa e la dirigente scolastica del Liceo Scarfì facciamo un incontro per il problema di spazi scolastici carenti della scuola. A seguire con Conterno prepariamo la Conferenza dei capigruppo della prossima settimana, quindi con Borrelli parliamo del progetto di impiantistica sportiva alla Madonna dei Fiori, ed anche delle prossime elezioni in cui egli è candidato alla Camera. Nei tempi liberi della giornata mi dedico anche ad esaminare i documenti per la Conferenza d’Ambito di ATO Acqua della prossima settimana.