• 8-9/10: nei prossimi giorni scatteranno limitazioni al traffico contro l’inquinamento

    Lunedì 8

    Alle 8 ricevo un privato per urbanistica, quindi con Chianese facciamo l’impostazione della settimana. Con Grillo incontriamo un agricoltore che ha un problema fiscale, poi ricevo due persone, la prima per lavoro, la seconda per urbanistica. Con Fissore vediamo i prossimi concorsi del personale da bandire.

    Alle 16 Bailo celebra un matrimonio, mentre io con Ciceri e Tibaldi faccio il punto su alcune questioni del traspoto pubblico. Incontro ancora una persona per lavoro, segue la verifica periodica della raccolta rifiuti con l’ing. Viscardi. Con Fogliato parliamo di problemi di socioassistenza.

    Alle 21 partecipo all’incontro pubblico del PD braidese sulle tematiche del lavoro e dell’occupazione, con la presenza di Chiara Gribaudo. Molta partecipazione, sia di uditori che di interventi qualificati del mondo del lavoro e di quello della produzione e del terziario: una serata utile per tutti, anche per noi amministratori, che eravamo presenti in buon numero sia come assessori che come consiglieri (foto).

     

    Condoglianze all’ex-consigliera comunale Cinzia Gotta per la scomparsa del papà Francesco, conosciuto pittore ed artista della nostra città.

    Congratulazioni a Tonio Rinaldi e a tutta la famiglia per la nascita di Marta, che si aggiunge agli altri numerosi nipotini.

    Martedì 9

    Stiamo predisponendo (in collaborazione con Alba) la deliberazione attuativa delle limitazioni al traffico per i diesel più vecchi. Si tratta di un obbligo che deriva da una normativa non solo regionale, ma che riguarda tutte le Regioni (di diversi colori politici) della pianura padana, che purtroppo risulta una delle zone più inquinate d’Europa (i grafici sono impressionanti). Tuttavia questa decisione che dobbiamo prendere ci dispiace davvero, perchè di tutta la provincia di Cuneo riguarda solamente i nostri due Comuni, come se il resto (soprattutto della pianura) non fosse toccato dalle polveri sottili: in realtà il fatto è che molti altri non hanno mai scelto di effettuare le misurazioni. La norma, più o meno restrittiva, dovrebbe invece toccare l’insieme del territorio.

    Alle 8 esamino due pratiche urbanistiche con Reinero, quindi inizia una lunga riunione di giunta che dura fino a quasi le 13. Deliberiamo l’avvio del nuovo Comitato Mensa con i componenti che ne fanno parte, la costituzione di un fondo del trasporto pubblico locale per le attività sportive, molte altre cose piuttosto ordinarie ma soprattutto iniziamo ad entrare nel concreto del Piano Triennale delle Opere Pubbliche, che andrà approvato insieme al Bilancio di previsione 2019-20121 che porteremo in Consiglio entro l’anno.

    Alle 16 mi reco in visita a Bra Servizi, un’azienda dinamica ed in continua espansione, che fa piacere conoscere meglio anche rispetto alle tecnologie usate: grazie dell’accoglienza al titolare Giuseppe Piumatti e alle due figlie entrambe attivissime in azienda. Incontro poi una persona per lavoro, un progettista per una pratica edilizia in sanatoria e alle 18 facciamo ancora una riniuone informale di giunta per proseguire la stesura del Piano Triennale. Alle 21 con Ugo andiamo ad una riunione del PD.

    Nel pomeriggio Isu si è recata a Cuneo, dove la Fondazione CRC presenta il libro Parola di Bob, dedicato alla figura di Robert Kennedy (foto).

    Condoglianze a Giovanni e Paolo Dallorto per la scomparsa dell’anziana mamma.