• 4-5/2: a Pollenzo la Giornata della lotta allo spreco alimentare

    Lunedì 4

    Complimenti vivissimi a Benedetta Borrelli (figlia di Antonio e nipote di Massimo), giunta venerdì scorso in finale dell’ Italia’s Got Talent 2019​: dopo il diploma all’Istituto Guala è cresciuta come ballerina alla Joanne Cook Dance Academy​ di Bra​ e ora fa parte dell’importante Gypsy Musical Academy​ di Torino.​ Nella foto (grazie a IdeawebTV) mentre abbraccia Claudio Bisio.

    Oggi parte la nuova raccolta differenziata dei rifiuti. Sono stati distribuiti i sacchetti rossi al 92% degli utenti, un risultato che, pur con diversi momenti di grande affollamento agli sportelli, dimostra il grandissimo senso civico dei braidesi, pur tra tanti dubbi e cose da imparare. Chiediamo a tutti di avere pazienza durante i giorni di avvio e garantiamo che non ci sarà alcuna volontà, nè oggi nè domani, di ‘fare cassa’ con multe per piccoli e involontari errori che sono del tutto fisiologici. Con buon senso e con l’aiuto reciproco andrà tutto bene, come del resto è avvenuto in moltissimi altri comuni del circordario che hanno già fatto lo stesso percorso anni fa. Grazie ai cittadini, agli operatori del servizio ed anche a noi che abbiamo speso tantissimo tempo per la preparazione, in particolare l’assessore Cravero, la cui abnegazione è stata incredibile.

    Alle 8 ho tre incontri in Comune, poi alle 9.30 parto per Cuneo con Chianese e Ramello. Facciamo prima un’importante Conferenza d’Ambito di ATO Acqua: siamo molto soddisfatti perchè a inizio febbraio siamo in grado di approvare gran parte degli interventi in montagna con i fondi dell’8% delle bollette. Segue un Comitato Tecnico, in cui consegnamo in visione la bozza della documentazione, predisposta dai legali, per la procedura di affidamento del Servizio Idrico Provinciale. Pur tra mille ostacoli, fra cui diversi ricorsi amministrativi di un gruppo di Comuni medio-piccoli, stiamo arrivando in porto con il compito principale che diverse Assembleee dei sindaci dell’intera provincia ci hanno affidato. Nel primo pomeriggio continuo in Provincia con una riunione per la progettazione della bretella che collegherà il ponte di Pollenzo con via Nogaris, opera già finanziata.

    Alle 14 Borrelli e Gemma partecipano ai funerali della mamma di Beppe e Tonino Saglia. Io sono di ritorno per le 17: passo in Comune per alcune firme urgenti, poi corro all’auditorium Arpino, dove i Salesiani dei 4 centri provinciali del CNOS consegnano i diplomi, con la presenza anche dell’assessore regionale Gianna Pentenero e di Fogliato. Concludo l’impegnativa giornata con un incontro con Beppe Ierardi.

    Purtroppo in giornata mi giunge la notizia dello stupido e offensivo atto vandalico che ha colpito il monumento dell’Aido situato fra via Sarti e l’Istituto Guala: ci impegnamo a cercare in ogni modo i responsabili tramite le telecamere presenti in zona, e auguriamo all’Aido di poter ripristinare quanto prima l’opera di Danilo Paparelli.

    Martedì 5

    Alle 8 con Ramello incontro un operatore per urbanistica, quindi si svolge la riunione di Giunta, che dura tutto il mattino: approviamo fra l’altro la stagione concertistica estiva Bacco&Orfeo, discutiamo diversi patrocini per manifestazioni, i lavori per il superamento delle barriere architettoniche alla scuola Montalcini, la Fiera di Pasqua e molto altro.

    Alle 14.30 si tiene l’incontro fra la Giunta e i rappresentanti dei commercianti locali, il presidente Ascom Barbero ed i Comitati di via: riscontriamo le strutturali difficoltà del piccolo commercio, ma anche una comune volontà di proseguire la stretta collaborazione per iniziative comuni, come avvenuto da molti anni. A seguire con Fogliato scendiamo a Pollenzo, dove per prima cosa vengo intervistata su come viene governata la presenza di tanti ragazzi di UniSG in una piccola città come la nostra. Alle 16.30 segue una bella iniziativa per Giornata della lotta allo spreco alimentare, organizzata dalla nostra ASL con UniSG, Slow Food e quattro istituti scolastici: l’Arte Bianca di Pollenzo, l’Apro di Alba, i nostri Mucci e CNOS. Viene conferito il premio Slow Food per chi ha creato le migliori ricette con gli avanzi della cucina.

    Alle 18 passo a casa per un po’ di riposo, poi alle 20 sono da Battaglino per l’Assemblea sociale del Panathlon, su invito della presidente Gina Spitaleri, per presentare insieme a Borrelli il progetto (finanziato appunto dal Panathlon che ringraziamo di cuore) presso il centro di aggregazione collegato alla media Dalla Chiesa, che prevede la nuova pista da skateboard e (mediante un bando che speriamo di vincere) la riqualificazione del campo sportivo e delle relative attrezzature.