• 6-7/2: grandi successi per la Volley Libellula e per l’Hockey maschile

    Mercoledì 6

    Oltre ad incontri vari, conferisco 3 cittadinanze a persone (due uomini e una donna) di tre nazionalità diverse. Alle 10 con Ferrero andiamo a Cuneo per la conferenza stampa di presentazione del tpl cittadino, ne approfittiamo per discutere a margine sulla chiusura del progetto di tpl per la zona braidese. Siamo a casa che sono passate le 14, poi alle 16.30 sono di nuovo in Comune per diverse riunioni, fra cui una con la presidente della Fondazione CRB Vigna per l’avanzamento della fusione nella Fondazione CRC.

    Una notizia forse marginale ma non per tutti a Bra: è morto Jack, il formidabile cagnolino di Simona Borgogno, che scorrazzava da solo in città da un negozio all’altro, stupendo tutti per la sua intelligenza.

    Giovedì 7

    Oggi è un giorno importante per lo sport braidese: le ragazze della Libellula Volley (foto) e la squadra dell’Hockey maschile hanno vinto importanti trofei: le prime la Coppa Piemonte di serie C, i secondi il campionato italiano under 14. Complimenti a tutti!

    Dopo due incontri per lavoro e per urbanistica, con Cravero facciamo il punto sulla nuova raccolta rifiuti: sono molte le persone che sono venute ancora a ritirare i sacchetti rossi e per richieste di informazioni. Altrettante le chiamate al telefono, a cui è stata adibita una persona fissa: purtroppo mi è stato spiegato che a causa di un guasto Telecom (che spero sia già stato riparato mentre scrivo queste note) a volte sembra che non risponda nessuno quando in realtà la linea è occupata.

    Da lunedì 11 partiranno i lavori in via Cuneo per la rotonda con via Cherasco: con Messa e Ramello incontriamo l’ing. Trincianti di SCR per la gestione dei lavori. Non vi saranno interruzioni del traffico, ma solamente i divieti per i mezzi pesanti e lo spegnimento (temporaneo) del semaforo con corso IV Novembre.

    Alle 14.30 Bailo mi sostituisce nell’incontro con i bambini della scuola di San Michele che sono in visita per vedere il funzionamento dello Stato civile e del rilascio delle carte di identità (foto). Io alle 16 parto per Alba, dove si tiene una riunione con il sindaco Marello e altri su ATO Acqua e su SISI.

    Alle 18.30 sono di nuovo in Comune per una riunione con Ferrero, Borrelli, Messa e Ciceri per l’attuazione tecnica del tpl che è prossimo alla definitiva approvazione. Infine con il direttore dell’ASL Veglio vediamo l’organizzazione di un incontro a breve per informare la cittadinanza di che cosa avverrà concretamente con il trasferimento dell’ospedale a Verduno, in particolare per le prestazioni ambulatoriali.

    Condoglianze vivissime a Mariella Rossetti e ai fratelli per la scomparsa della mamma.