• 1-3/3: Bra in pieno fermento: la Corsa al Buio, gli Street Games, le Barchette dell’immigrazione, il Carnevale, la 9 Miglia, le Primarie PD

    Mi scuso ma la montagna di impegni di questo periodo pre-elettorale mi porta a trascurare il mio diario.  Un breve riassunto che ha lo scopo di non far dimenticare le mille cose che fa questa amministrazione anche nelle ultime settimane del proprio mandato.

    Venerdì 1

    Oggi entrano in servizio tre nuovi dipendenti, due cantonieri ed un impiegato ai Tributi: buon lavoro! Tra i vari incontri, segnalo quello con Giovanna (Giò per gli amici) che mi porta la foto-ricordo di Piero Sampò.

    Alle 17 insieme a Cravero e Borrelli sono davanti al Muncipio per la manifestazione promossa dai ragazzi di UniSG (parla Carlin Petrini) per la giornata mondiale per la difesa della Terra. Alle 20 con Fogliato, Borrelli e Panero sono alla sempre suggestiva Corsa al Buio, organizzata dalla Pasticceria Converso nel giorno di Mi illumino di Meno, cui ha aderito anche il Comune di Bra. Fogliato, Isu e Milazzo si recano ad Alba per la presentazione riuscitissima del candidato a sindaco del centrosinistra, Olindo Cervella, a cui facciamo i migliori auguri in vista di una possibile più stretta collaborazione fra le due città.

    Sabato 2

    Con Borrelli e Fogliato andiamo al Movicentro, dove l’associazione braidese dell’Ordine della Rocca ha organizzato una stupenda giornata di Street Games, con una presenza giovanile davvero grande (foto). Fogliato va poi al Polifunzionale per lo spettacolo Attenti al Lupo. Dalle 9 alle 11 Isu è davanti al Municipio (c’è anche Borrelli) per organizzare la suggestiva installazione delle centinaia di barchette di carta che simboleggiano le tragedie e le sofferenze dell’immigrazione.

    Nel pomeriggio il centro cittadino è invaso dai bambini che festeggiano in cento modi diversi il Carnevale, con le mini-manifestazioni tutte organizzate direttamente dal Comune in più punti. E’ un piacere vedere tanta allegria: basterebbe questa giornata per ricompensare le fatiche e le discussioni che abbiamo avuto in questi anni per la pedonalizzazione del centro, un’operazione che è stata un grande successo da cui non si può tornare indietro (beh, se qualcuno in campagna elettorale vuole proporlo, si accomodi pure!).

    Domenica 3

    Alle 9 insieme a Fogliato, Borrelli e Panero sono alla partenza della corsa 9 Miglia organizzata dall’Atletica Avis, con la strordinaria partecipazione di oltre mille atleti, che vado a premiare dopo mezzogiorno. E’ solo un pochino triste che vi sia chi mette in dubbio l’opportunità di chiudere il centro cittadino per un evento di questo tipo… ma pazienza! Alle 10.30 con Fogliato e Messa siamo alla Madonna dei Fiori per la festa degli agricoltori di Sant’Isidoro  (foto). Fogliato e Messa passano anche a salutare al pranzo che segue.

    Il resto della giornata lo passo alle Primarie del PD, che nel cortile delle Maschili dalle 8 alle 20 accolgono quasi 800 persone, in un momento di autentica e sentita partecipazione democratica, che non ha paragoni in nessun altro partito di questo paese. Forza Partito Democratico!

    Oggi c’è stato anche il 24° tour di Bra Sotterranea con un pullman che ha condotto ben 80 persone (quasi tutte braidesi) a percorrere la provincia di Cuneo sulle tracce dei Templari (foto). Grazie ai due infaticabili organizzatori, Davide Lanzoni e Anna Fanigliulo.

    Alcuni eventi anagrafici per una volta tutti lieti: auguroni alla zia Maria della famiglia Milazzo che compie oggi 90 anni. Auguri vivissimi all’amico Giacomino Berrino che arriva al traguardo dei 70 anni. Congratulazioni a Mariella Marengo e a Fabio Fazzone, che portano nella loro casa la sesta figlia Olivia!