• 13-17: anche a Bra una conferenza SI’ Tav organizzata dal gruppo Ferrovieri

    Mercoledì 13

    Alle 8 Rambaudi mi riferisce della riunione cui ha partecipato ad Alba con la Regione sulle rilevazioni dell’aria: abbiamo richiesto con forza che la nostra centralina braidese venga adeguata in modo da essere punto di riferimento per i valori locali delle polveri sottili. A seguire conferisco tre cittadinanze (foto di una famiglia), poi alle 10 sono al funerale di Luisa Barosi: condoglianze vivissime ai fratelli Beppe e Sandro. Porgo le condoglianze anche alla famiglia Cullino per la scomparsa della signora Maria Teresa, per decenni stimata fiorista in via San Rocco.

    Alle 11 si svolge la Commissione Urbanistica, dove vediamo in particolare la variantina per l’ex-scalo merci delle Ferrovie dove sorgerà la nuova scuola. Alle 18 partecipo alla riunione di segreteria del PD, poi alle 21 all’incontro del coordinamento delle liste per le prossime elezioni comunali.

    Giovedì 14

    Alle 8 al mattino una serie di incontri, poi alle 15 c’è la riunione con le organizzazioni sindacali: una discussione molto produttiva sulla contrattazione decentrata, con importanti novità che definiremo compiutamente la prossima settimana. Alle 20.30 Isu, Fogliato e Milazzo si recano al centro Mariapoli per la messa annuale in suffragio di Chiara Lubich.

    Venerdì 15

    Oggi la mia mamma compie 97 anni: auguri Angela!

    Ricevo una persona che porta in omaggio al Comune una collezione di libri antichi dedicati al formaggio: li esporremo al prossimo Cheese, grazie! Alle 15 mi reco all’autogrill del rio Colorè, dove si svolge la manifestazione in difesa delle attività commerciali autostradali (foto): ci auguriamo che il bar gastronomia della famiglia Vinai possa continuare (insieme ad altri esercizi) ad operare per soddisfare il palato di chi viaggia per lavoro.

     

    Alle 21 con molti consiglieri e assessori siamo al Polifunzionale per la conferenza SI Tav  indetta dal gruppo Ferrovieri di Bra, a cui interviene fra l’altro il braidese arch. Paolo Foietta, che ringraziamo per la partecipazione, insieme a Gianni Milanesio che l’ha organizzata con Ferrero ed altri (foto). Alle 20 Fogliato e Messa, prima di venire alla serata, passano a salutare alla Pizza solidale per finanziare SOS Bra chiama Bra il cui presidente è Nino Dutto.

     

    Sabato 16 – domenica 17

    Sabato mattina con Ugo andiamo con il Freccia Rossa a Roma, per prendere un attimo di pausa. Il giorno successivo io partecipo all’Assemblea nazionale del PD, che formalizza l’elezione di Nicola Zingaretti a segretario del partito, con un discorso chiaro e convincente. Nel prosieguo eleggiamo anche il presidente nella persona di Paolo Gentiloni e la Direzione nazionale: un clima unitario e combattivo che fa ben sperare per il futuro. Nei ritagli di tempo con Ugo andiamo un po’ a spasso per Roma dove si sta sempre bene (foto).

    La domenica Fogliato, Messa, Conterno ed altri intervengono (foto) alla festa annuale degli Alpini: prima la cerimonia al cippo davanti all’ospedale, a seguire il pranzo.